News

è Di seguito si propone una sintesi delle principali novità di carattere fiscale conseguenti l’approvazione della Legge di Bilancio 2019. MODIFICHE AL REGIME FORFETTARIO A decorrere dal 01.01.2019 è stato aumentato ad euro 65.000 il limite massimo dei ricavi per chi intende accedere al c.d. “regime forfettario” eliminando così i previgenti limiti (da 25.000 a...

La fattura elettronica cambia radicalmente tutti gli aspetti riguardanti il ciclo attivo e passivo delle fatture, che a partire dal 1.1.2019 diventerà esclusivamente telematico (se non per qualche eccezione –> vedi sotto). Arrivando preparati a questa data non vi devono essere motivi per ritenere necessario un cambiamento in quella che è la strutturazione dell’amministrazione aziendale...

Il 29 agosto scorso è stata depositata la sentenza della Corte di Cassazione n.39230 che ha ulteriormente rafforzato il pensiero della giurisprudenza in materia di responsabilità per omessa dichiarazione fiscale in capo all’Amministratore neo-incaricato. I precedenti sono molteplici, come le sentenze del massimo grado giudicante n.18834/17, n.4631/2016, n.34927/15 e n.39687/2014 che vertono unitamente nel ritenere...

Con la pubblicazione del D.L. 87/2018 – disposizioni urgenti per la dignità dei lavoratori e delle imprese – è stata modificata la disciplina dello split payment per i professionisti i cui compensi sono assoggettati a ritenuta (a titolo di imposta o di acconto) ai sensi dell’articolo 25 D.P.R. 600/73. In particolare i professionisti che prestano...

Il Governo Italiano Tramite il Decreto Legge 179/2012 ha voluto offrire una spinta alla creazione di valore ed all’innovazione tecnologica del proprio tessuto imprenditoriale, prevedendo in tal senso numerose ed importanti agevolazioni burocratiche, economiche e fiscali, volte a facilitare la fioritura di un’idea imprenditoriale all’interno di imprese di nuova o recente costituzione, denominandole Start-Up Innovative....

Il contratto che prevede la cessione totalitaria di quote sociali non è mai stato visto di buon occhio dall’ Amministrazione Finanziaria che spesso e volentieri tenta di equipararlo ad una cessione d’azienda, configurandolo come abuso del diritto volto ad un indebito risparmio con riguardo all’ imposta di registro. Spesso, con il sorgere di un contenzioso...

come ogni anno ci avviciniamo al momento in cui predisporre la dichiarazione dei redditi al fine di versare le imposte al fisco. Al fine di agevolare la predisposizione della dichiarazione dei redditi si riportano di seguito le novità di quest anno nonchè tutta la documentazione utile da far pervenire al soggetto incaricato di predisporre la...

Entro il 30 aprile 2018 i soggetti titolari di partita iva, dovranno presentare la dichiarazione annuale IVA per il periodo d’imposta 2017. Le novità, in sintesi, del nuovo modello approvato con provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 15/01/2018 sono le seguenti: È stato ridenominato il rigo VE38 da “Operazioni effettuate nei confronti di pubbliche amministrazioni di...

È stato prorogato al 6 aprile 2018 il termine per la comunicazione dei dati delle fatture emesse e ricevute relative al secondo semestre 2017 (la scadenza era originariamente fissata al 28 febbraio 2018). Alla stessa data, venerdì 6 aprile 2018, è stata inoltre fissata la scadenza per eventuali integrazioni, nonché per la trasmissione telematica opzionale...

Tramite l’articolo 1 del Decreto fiscale collegato alla legge di bilancio 2018 è stata estesa anche all’anno in corso la possibilità di aderire alla definizione agevolata dei carichi, la c.d. Rottamazione delle cartelle. Rammentiamo che tale agevolazione fiscale, introdotta tramite il D.L. 193/2016, consentiva, e consente tutt’ora, di estinguere i debiti iscritti a ruolo contenuti...

Con decreto interministeriale del 23 settembre 2014 è stata introdotta una nuova misura agevolativa a favore delle micro, piccole e medie imprese. Detta agevolazione prevede l’erogazione di un contributo, tramite concessione di un voucher, nella misura massima del 50% del totale delle spese ammissibili e, comunque, di importo non superiore a 10.000,00 euro, finalizzato all’adozione...

INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA – comma 3, lettera a) È stata prorogata la possibilità di detrazione per gli interventi di riqualificazione energetica nella misura del 65%, da ripartire in 10 quote annuali, per le spese sostenute fino al 31.12.2018. La stessa detrazione è stata inoltre estesa alle spese sostenute per l’acquisto e la posa in...

Categorie

ARTICOLI
CIRCOLARI
NEWS
RACCOLTE

Articoli Recenti

COMUNICAZIONE GSE PER L’UTILIZZO DEI CREDITI R&S E INDUSTRIA 4.0

LE NOVITA’ DELLA LEGGE DI BILANCIO 2023

LE NOVITA’ DELLA LEGGE DI BILANCIO 2022 – L. 30.12.2021 n. 234

L’INTERVENTO DEL LEGISLATORE IN MATERIA DI CRISI DI IMPRESA CON IL NUOVO D.L. 118/2021

LE NOVITA’ IN MATERIA DI RISCOSSIONE DEL C.D. “DECRETO SOSTEGNI”

Links Utili